08/09/2020   Bristonas (LTU): Brigita Virbalyte e Artur Mastianica vincono il 34° memorial Mikenas






 

 

 

Sabato scorso (5 settembre 2020) si è svolto a Bristonas (LTU) il 34° Memorial in onore di Antanas Mikenas, l'unica medaglia olimpica lituana. 

L'evento, che tradizionalmente si svolge in primavera e per le strade della città, questa volta si è svolto in pista con i migliori atleti lituani che si sono sfidati ma, comunque, con tanto sostegno da parte del pubblico locale.

 

Il programma inizialmente prevedeva i campionati baltici nelle categorie U18 e U20, di natura collettiva, cosa che non si è concretizzata a causa del Covid-19, con le squadre di Lettonia ed Estonia che hanno rinunciato a viaggiare.

 

 

10.000m marcia su pista  donne

 

Nelle gare principali, le migliori atlete hanno dimostrato che il periodo forzato di sosta  non ha influito sulla loro prestazione.

Brigita Virbalyte, ha vinto la gara femminile con 44:18.53, miglior risultato mondiale dell'anno in pista che la colloca davanti a Antigoni Drisbioti (GRE) che lo scorso 19.7.2020 a Salonicco (GRE) era stata capace di un 44:28.87

 

La bella e simpatica atleta lituana, allenata dall’australiano Brent Vallance per solamente 1:18/100  ha sfiorato il record nazionale della Lituania che appartiene  Sonata Milusauskaite (44:17.35) dal 2004 e stabilito a Lisbona nei campionati del Portogallo.

 

Secondo posto a Monika Vaciukeviciute in 47:31.25

Terzo posto a Austeja Kavaliauskaite in 50:30.25

 

 

 

 

10.000m marcia su pista uomini

 

La gara degli uomini è stata vinta da Artur Mastianica in 40:37.64.

Mastianica che è uno specialista della 50km nella seconda parte di gara ha superato il favorito Marius Ziukas (LTU) che ha guidato a lungo ma ha finito per cedere nella parte finale, ottenendo il secondo posto in 41:25.19.

Terzo posto a Tadas Suskevicius (LTU) in 42:47.85

 

 

 

I risultati ufficiali nella sezione Risultati o direttamente scaricabile da questo link: clicca qui

 

 

 

 



Condividi su facebook