10/08/2020   Patrasso (GRE): Alexandros Papamichael e Antigoni Drisbioti campioni della 20km 2020






 

 

 

Si sono svolti a Patrasso (GRE) nella mattinata di domenica 9 agosto 2020 alle ore 7:30 i Campionati Greci della 20km. L’evento era stato originariamente pianificato per il 4 aprile ed in seguito posticipato.

La mattinata era molto favorevole per i marciatori in una giornata che poteva essere tranquillamente paragonata ad una autunnale.

 

 

20km uomini

 

Nove atleti alla partenza, dei quali sei hanno portato a termine la gara, 1 DNF e 2 DQ.

 


Alexandros Papamichael (AO Mykonos) ha ottenuto la sua undicesima vittoria nel Campionato della Grecia, dopo essere stato il primo a tagliare il traguardo in 1:28:36. 

Papamicmichael da esperto marciatore ha fatto una gara che per lui poteva sembrare poco più di un allenamento, considerando che il suo personal best è di oltre 7 minuti inferiore.

 

Le sue parole nel dopo gara:

“Purtroppo come ben immaginate, in questa stagione, non c'erano motivazioni. Il mio obiettivo era restare vigile durante la stagione. Adesso riposerò qualche giorno e poi tornerò ad allenarmi per essere pronto a tornare alle gare invernali. D'ora in poi, rivolgerò la mia attenzione esclusivamente alla 50km di marcia". 

 

Secondo posto a Costas Dentopoulos (Olympiada Patras) in 1:34:13 

Terzo posto a Anthimos Kelepouris (OKA Veria) in 1:36:08.

 

 

 

 

 

20km donne

 

Sei atlete alla partenza, dei quali quattro hanno portato a termine la gara e 2 DNF.

 

Vittoria per Antigoni Drisbioti (ASS Alexandros Makedonias) che non ha avutoe non ha avuto problemi a terminare in 1:34:00. 

 

Le sue parole nel dopo gara:

"Sono molto soddisfatta nonostante tutto di come è si è svolta la stagione. Oggi è stata una gara di allenamento, ma è stato bello che quest'anno la nostra gara coincidesse con il campionato panellenico. Ora mi prenderò una vacanza e poi ricomincerò a prepararmi per i Giochi Olimpici. Non ho la pressione del risultato, visto che ho già il limite per Tokyo, quindi non so se gareggerò ancora nel 2020".

 

Secondo posto a Dimitra Bochori (OKA Veria) in 1:37:38, prestazione che è il suo record personale. Il precedente personal best dell’atleta risaliva allo scorso anno quando a Mielec (POL) il 22.6.2019 aveva fatto fermare il cronometro in 1:42:48.

Terso posto a Angeliki Makri (Olympiada Patras) in 1:43:53.

 

Olga Fiaska (Mytilene Athletics) non è riuscita a portare a termine la sua gara, sentendosi a disagio per problemi di stomaco e ha scelto di fermarsi all'ottavo chilometro.

 

 

 

 

 

(foto: Zoe Gkini, GRE)

 

 

 

 

I risultati ufficiali nella sezione Risultati o direttamente scaricabile da questo link: clicca qui

 

 

 

 

 

 

 



Condividi su facebook