29/07/2020   Jinzhou (CHN): Vittorie di Wang Kaihua, Sun Song e Yang Jiayu






 

 

Brillanti risultati nella mattinata cinese a Jinzhou (CHN) nel 

 


Trofeo Nazionale per Province  e Coppa Cinese 2020 “Jinzhou Bank”

 

 

 

20km uomini

 

Partenza all 7:00 del mattino. Temperatura attorno ai 21° e pioggia battente.

Durante la prima parte della gara in testa al gruppo c'era la coppia formata da Wang Kaihua (CHN) e a pochi metri Cai Zelin (CHN), seguiti da vicino da Zhang Jun (CHN) e Zheng Qingcun (CHN).

I passaggi dei primi giri:
Wang Kaihua: 4:01, 3:53, 3:56, 4:10, 3:46

Cai Zelin: 4:05, 4:02, 4:04, 4:07; 7:21 (con una sosta nella penalty area)

 

Successivamente Cai Zelin viene squalificato dalla giuria e Wang Kaihua (CHN) ha la strada spianata per la vittoria. A questo punto vista anche la giornata molto umida dovuta alli incessante pioggia e all'aumento della temperatura (26°) per Wang non vale la pena forzare.

Questi i successivi passaggi ogni giro: 3:57, 3:58, 3:58, 3:58, 4:02, 3:56, 4:00, 4:02, 4:00, 4:03, 4:01, 4:02, 4:03, 4:04, 4:02.

 

Vittoria di Wang Kaihua (CHN) in 1:19:46 (personal best di 1:17:54 stabilito a Huangshan, CHN il 4.3.2017)

Secondo posto a Zhang Jun (CHN) in 1:22:52 (personal best di 1:20:17 stabilito a Nomi, JPN il 17.3.2019)

Terzo posto a Zeng Qingcun (CHN) in 1:23:15 (personal best di 1:20:05 stabilito a Huangshan, CHN il 2.3.2019)

 

Quarto posto a Li Kewen (CHN) in 1:23:33

Quinto posto a Wen Yongjie (CHN) in 1:23:26

Sesto posto a Yin Jun (CHN) in 1:23:59

Settimo posto a Zhu Xiaoqiang (CHN) in 1:24:05

Ottavo posto a Zhang Yao (CHN) in 1:24:31

 

 

 

 

 

 

 

 

35 km uomini

 

Gara affascinante con i primi tre atleti sotto le 2:37:00, risultato che nel corso della passata stagione era stato ottenuto solamente da 8 atleti.

 

Vittoria per Sun Song (CHN) in 2:34:28 decisamente una prestazione di alto livello per questo nome nuovo della Cina.

Nato il 15.12.1996 questo poco più che 23enne cinese lo scorso anno vantava un personal best sui 35km di 2:48:56, stabilito a Huangshan, CHN il 4.3.2018. Con la performance di oggi il suo personal best è migliorato di ben 14:28. Questa performance valutata sul 2019 avrebbe permesso all’atleta cinese di ottenere il terzo posto nella graduatoria mondiale dietro a Yohann Diniz, FRA (2:29:28) e Dementi Cheparex, RUS (2:31:03) e davanti a Serhiy Budza, UKR (2:34:49).

 

Secondo posto a Beng Zhongkai (CHN) in 2:36:00. Anche lui migliora, seppure solamente di 1”, il proprio personal best stabilito a Huangshan, CHN il 4.3.2018.

Terzo posto a Zhaxi Yangben (CHN) in 2:36:59 alla sua prima 35km.

 

Quarto posto a Li Xiaobin (CHN) in 2:40:36

Quinto posto a Wang Qin (CHN) in 2:41:28

Sesto posto a Zhang Chenchen (CHN) in 2:47:11

Settimo posto a Luo Dongpo (CHN) in 2:54:03

Ottavo posto a Xu Chunyang (CHN) in 2:57:06

 

 

 

 

 

 

 

 

20km donne

 

Gara svolta al pomerrigiio con clima caldo e notevole umidità. Al primo giro vanno subito

in testa in tre: Yang Jiayu (CHN), Qieyang Shenjie (CHN) e Ma Zhenxia (CHN).

Dopo due giri la giovane Campionessa Mondiale U20 di Bydgoszsz 2016 si stacca dal duo delle più forti che procedono spalla a spalla.

 

 

Videoclip delle prime fasi della gara: clicca qui

 

 

Passano assieme ai 5km in un tempo di tutto rispetto: 21:30

Questi i loro passaggi dei primi giri:

Yang Jiayu: 4:25, 4:21, 4:16, 4:16, 4:18, 4:20, 4:18, 4:21

Qieyang Shenjie4:25, 4:21, 4:17, 4:16, 4:20, 4:18, 4:20

 

Poi si assiste ad un fatto che ha dell'incredibile. La giuria ferma nell'Area di Penalità per 120" Qieyang Shenjie (CHN) che ha da due giri aveva preso la leadership della gara con un vantaggio di  circa 10 mt.

 

 

 

Qieyang (blue) e Yang (red)

 

 

Videoclip delle ultime fasi prima della squalifica: clicca qui

 

 

Era dal lontano 14.9.2012 che la vicecampionessa mondiale di Doha 2019, considerata tecnicamente una delle migliori atlete a livello mondiale, non subiva l'onta delle tre red cards. Allora accadde a Erdos (CHN) nella finale del IAAF Challenge.

Via libera quindi per la Campionessa Mondiale di Londra 2017 Yang Jiayu (CHN). La gara tuttavia comincia a perdere di fascino e d'interesse per quanto concerne la vittoria.

Qieyang Shenjie entra nell'Area di Penalità e poi, molto contrariata, decide di non proseguire: la sua gara finisce lì.

 

L'andatura comincia a calare e la performance delle atlete non sara certo quella che i tecnici si attendevano.

Questi i successivi split times della vincitrice: 4:23, 4:36, 4:34, 4:41, 4:39, 4:36, 4:42, 4:44, 4:43, 4:44, 4:48, 4:40

 

 

 

 

Vittoria per Yang Jiayu (CHN) in 1:30:22

Secondo posto a Ma Zhenxia (CHN) in 1:32:25

Terzo posto a Liang Rui (CHN) in 1:34:55

Quarto posto a Ma Faying (CHN) in 1:35:11

Quinto posto a Tang Caihong (CHN) in 1:37:50

Sesto posto a Yang Weiwei in 1:38:40

Settimo posto a Liu Yu (CHN) in 1:39:27

Ottavo posto a Gao Lan (CHN) in 1:39:43

 

 

 

I risultati ufficiali nella sezione Risultati o direttamente scaricabile da questo link: clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Condividi su facebook