11/06/2020   Nella 50km Yohann Diniz l'atleta più costante degli ultimi 40 anni, Jesus Angel Garcia Bragado quello sempre ai massimi livelli






 

 

 

 

Proponiamo oggi la stessa analisi di continuità fatta per per le due 20km anche per la 50km uomini.
 
Metodologia dell'analisi e commenti
 
1) Sono state prese in considerazione i migliori atleti dal 1980 (ultimi 40 anni) al 2020 che abbiano ottenuto almeno 10 prestazioni.
 
2) Oltre alla classifica generale Sandro Damilano ci ha poi proposto le classifiche per decennio (1980/1990, 1990/2000, 2000/2010 e 2010/2020).
 
3) La classifica sulla media delle 10 miglior prestazione di ogni singola atleta ci dà la rappresentazione della regolarità e la costanza di risultati che questa atleta ha ottenuto
È un dato importante per capire la continuità con cui questi marciaori si sono espressi nel tempo. 
Stupisce che, nonostante la differenza generazionale , la media registrata dal vincitore, Yohann Diniz (3:38:19) è appena di 1:12 inferiore a quella fatta registrare dieci anni prima da Denis Nizhegorodov (3:39:31).
 
4) La differenza, in secondi, fra il primato personale e la media dei 10 risultati sta ad indicare invece quanto l’atleta sia stata capace di esprimersi sempre ai suoi massimi livelli
Sono stati presi in considerazione solamente quegli atleti che hanno una media inferiore ad 3:45:00. 
L’atleta con il differenziale migliore fra la media dei 10 risultati e il suo miglior tempo (prendendo in considerazione solamente quegli atleti che hanno una media inferiore all’ 3:45:00) è lo spagnolo Jesus Gárcia Bragado con 136” (Jesus Angel è anche l’atleta più longevo e con più di 60 gare disputate). Troviamo poi il giapponese Hirooki Arai (168”) e quindi il tedesco Hartwig Gauder (175”), che da poco ci ha lasciato
 
5) Nella classifica mancano marciatori importanti che hanno vinto o si sono piazzati nelle grandi competizioni, (Olimpiadi, Mondiali, Campionati Mondiali a squadre e Campionati di Area).
In molti casi gli atleti non hanno disputato 10 competizioni, specialmente quegli atleti che da pochi anni hanno iniziato a disputare la 50 km.
 
6) Agli atleti squalificati per doping sono stati tolti i risultati ottenuti in base alle decisioni definitive del TAS. Alcuni atleti, coinvolti in casi di doping, non raggiungono i 10 risultati per questo motivo. 
 
7) Nella classifica totale da notare come nei primi 10 in graduatoria ben 5 sono atleti che gareggiano ancora in questo periodo. Due sono della decade 1980/1990 e 3 della decade 2000/2010.
 
8) Prendendo in esame le media totale degli atleti per decade vediamo come il periodo con la media migliore è la decade 2000/2010 (3:46:52), seguita dalla decade 2010/2020 (3:47:04). Vengono poi la decade 1990/2000 (3:48:19) e quella 1980/1990 (3:49:12). La differenza fra la decade più lenta e quella più veloce è di soli 140”.
Una differenza non così marcata malgrado l’evoluzione naturale negli allenamenti e negli altri fattori (alimentazione, lavori di forza …..) che si è sviluppata in questi ultimi anni.
 
9) Nella media dei primi 10 per ogni decade, è molto curioso come negli anni 2000/2010 e 2010/2020 la media sia identica. 
 
 
 
Classifica generale (primi 25 atleti con media di risultati inferiore a 3:46:00)
 
 
La 50 km. è stata, in questi 40 anni, quasi interamente dominata dagli atleti europei.
Ci sono stati qualche inserimento di atleti messicani (specie nella prima decade) e in pochi casi di atleti australiani e cinesi.
Ultimamente si stanno affacciando prepotentemente alla ribalta i rappresentanti nipponici. Fra i 25 atleti che hanno una media sotto le 3:45:00: 19 sono europei; 2 giapponesi; 2 australiani e uno ciascuno per Messico e Cina.  
 
 
 

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Diniz

Fra

3:38:19

3:32:33

2014

286”

2

Nizhegorodov

Rus

3:39:31

3:34:14

2008

317”

3

Toth

Svk

3:40:39

3:34:38

2015

361”

4

Tallent

Aus

3:40:50

3:36:53

2012

237”

5

Korzeniowski

Pol

3:41:13

3:36:03

2003

310”

6

Weigel

Ger

3:41:28

3:38:17

1986

191”

7

Voyevodin

Rus

3:41:29

3:38:01

2003

208”

8

García J.

Esp

3:42:10

3:39:54

1997

136”

9

Gauder

Ger

3:42:40

3:39:45

1988

175”

10

Arai

Jpn

3:43:08

3:40:20

2015

168”

11

Zhao Chengliang

Chn

3:43:45

3:36:13

2005

452”

12

Tanii

Jpn

3:43:54

3:40:19

2014

215”

13

Matyukhin

Rus

3:44:04

3:40:13

1999

231”

14

Perlov

Rus

3:44:10

3:37:41

1989

509”

15

Konnonen

Fin

3:44:17

3:39:34

2000

273”

16

Andronov

Rus

3:44:17

3:40:46

2012

211”

17

Heffernan

Irl

3:44:44

3:37:54

2012

410”

18

Gonzalez R.

Mex

3:44:46

3:41:19

1978

207”

19

Deakes

Aus

3:45:05

3:35:47

2006

558”

20

Skurygin

Rus

3:45:18

3:36:42

2003

516”

21

Schwazer

Ita

3:45:20

3:36:04

2007

556”

22

Nymark

Nor

3:45:27

3:41:30

2006

237”

23

Ginko

Blr

3:45:30

3:42:20

1995

190”

24

Spitsyn

Rus

3:45:35

3:37:26

2000

489”

25

Odriozola

Esp

3:45:42

3:41:47

2005

235”

 

 
 
 

 

Classifica per decenni (primi 10 atleti)

 

 

1980 - 1990

 

(media delle migliori 10 medie ottenute dagli atleti: 3:46:11)

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Weigel

Ger

3:41:28

3:38:17

1986

191”

2

Gauder

Ger

3:42:40

3:39:45

1988

175”

3

Gonzalez R.

Mex

3:44:46

3:41:19

1978

207”

4

Suntsov

Rus

3:46:12

3:42:37

1985

157”

5

Meisch

Ger

3:46:50

3:43:14

1987

216”

6

Marin J.

Esp

3:47:20

3:40:46

1983

394”

7

Popovich

Rus

3:47:43

3:43:57

1989

226”

8

Bermudez

Mex

3:48:15

3:43:36

1979

179”

9

Szikora

Svk

3:48:19

3:42:20

1987

361”

10

Salonen

Fin

3:48:20

3:42:36

1986

344”

 

 

 

 


1990 - 2000

 

(media delle migliori 10 medie ottenute dagli atleti: 3:45:28)

 
Jesus Angel García Bragado (Esp) è stato inserito in questa decade, nonostante sia ancora in piena attività, perché è il periodo dove ha ottenuto i migliori tempi cronometrici e risultati. 
 
 

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

García Jesus Angel

Esp

3:42:10

3:39:54

1997

136”

2

Matyukhin

Rus

3:44:04

3:40:13

1999

231”

3

Perlov

Rus

3:44:10

3:37:41

1989

509”

4

Konnonen

Fin

3:44:17

3:39:34

2000

273”

5

Ginko

Blr

3:45:30

3:42:20

1995

190”

6

Spitsyn

Rus

3:45:35

3:37:26

2000

489”

7

Rodriguez

Mex

3:46:20

3:42:45

1997

215”

8

Lipiec

Pol

3:46:57

3:40:08

1999

529”

9

Massana

Esp

3:47:40

3:38:43

1994

597”

10

Korepanov

Kaz

3:47:55

3:39:22

1999

513”

 

 

 

 

2000 - 2010

 

(media delle migliori 10 medie ottenute dagli atleti: 3:43:43)

 
 

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Nizhegorodov

Rus

3:39:31

3:34:14

2008

317”

2

Korzeniowski

Pol

3:41:13

3:36:03

2003

310”

3

Voyevodin

Rus

3:41:29

3:38:01

2003

208”

4

Zhao Chengliang

Chn

3:43:45

3:36:13

2005

452”

5

Andronov

Rus

3:44:17

3:40:46

2012

211”

6

Deakes

Aus

3:45:05

3:35:47

2006

558”

7

Skurygin

Rus

3:45:18

3:36:42

2003

516”

8

Schwazer

Ita

3:45:20

3:36:04

2007

556”

9

Nymark

Nor

3:45:27

3:41:30

2006

237”

10

Odriozola

Esp

3:45:42

3:41:47

2005

235”

 

 

 

 

2010 - 2020

 

(media delle migliori 10 medie ottenute dagli atleti: 3:43:43)

 
 

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Diniz

Fra

3:38:19

3:32:33

2014

286”

2

Toth

Svk

3:40:39

3:34:38

2015

361”

3

Tallent

Aus

3:40:50

3:36:53

2012

237”

4

Arai

Jpn

3:43:08

3:40:20

2015

168”

5

Tanii

Jpn

3:43:54

3:40:19

2014

215”

6

Heffernan

Irl

3:44:44

3:37:54

2012

410”

7

Sudol

Pol

3:46:13

3:41:20

2013

293”

8

Augustyn

Pol

3:46:14

3:43:22

2016

172”

9

Si Tianfeng

Chn

3:46:25

3:38:48

2011

457”

10

Li Jianbo

Chn

3:46:42

3:39:01

2012

461”

 

 

 

 

 

Tutte le classifiche complete nella sezione Statistiche - 2020 oppure cliccando direttamente su questo link: clicca qui

 

 

 


Condividi su facebook