01/06/2020   Francisco Fernandez l'atleta più costante degli ultimi 40 anni, Mikhail Schennikov quello sempre ai massimi livelli






 

In questi mesi nei quali in Covid-19 ha cambiato le nostre giornate di vita, ci siamo permessi di stimolare la memoria storica e statistica di Sandro Damilano proponendo un'analisi della continuità (costanza di risultati) di un singolo atleta in un arco temporale contrapponendola poi al suo personal best.

 

Metodologia dell'analisi

 

1) Con questo obiettivo sono stati presi in considerazione i migliori atleti dal 1980 al 2020 che abbiano ottenuto almeno 10 prestazioni.
 
2) Oltre alla classifica generale Sandro Damilano ci ha poi proposto le classifiche per decennio (1980/1990 - 1990/2000 2000/2010 - 2010/2020)
 
3) La classifica sulla media delle 10 miglior prestazione di ogni singolo atleta ci dà la rappresentazione della regolarità e la costanza di risultati che questo atleta ha ottenuto.
È un dato importante per capire la continuità con cui questo marciatore si è espresso nel tempo. 
 
4) La differenza, in secondi, fra il primato personale e la media dei 10 risultati sta ad indicare invece quanto l’atleta sia stato capace di esprimersi sempre ai suoi massimi livelli.
Sono stati presi in considerazione solamente quegli atleti che hanno una media inferiore ad 1:20:00.
L’atleta con il differenziale migliore è Mikhail Schennikov (RUS) con soli 30” di differenza fra la media dei 10 risultati e il suo miglior tempo.
Troviamo poi il cinese Cai Zelin (38”) e quindi Robert Korzeniowski (42”)
 
5) Nella classifica mancano marciatori importanti che hanno vinto o si sono piazzati nelle grandi competizioni, (Olimpiadi, Mondiali, Campionati Mondiali a squadre e Campionati di Area).
In alcuni casi, per questi atleti, non siamo stati in grado di conoscere almeno 10 risultati.
In altri casi sono in particolare atleti che si sono affacciati da poco alla ribalta internazionale, e che non hanno ancora disputato 10 gare.
 
6) Nella classifica totale interessate notare come nei primi 10 atleti solamente 3 sono atleti  dell’ultima decade, anche se è la decade con il maggior numero di atleti con un tempo  inferiore ad 1:20:00. Gli altri sono tutti atleti che hanno gareggiato nella decade 2000/2010.
 
7) sui 120 atleti presi in considerazione (con medie sotto 1:23:30) 27 marciatori hanno una media sotto 1:20:00 (il 22,5%)
Sotto questo tempo troviamo:
- 0 marciatori nella decade 1980/1990;
- 6 marciatori fra il 1990/2000;
- 8 marciatori fra il 2000/2010 e
- 13 marciatori nell’ultima decade (2010/2020).
 
 
Classifica generale (primi 27 atleti con risultati sotto 1:20:00)
 
 
Sono rappresentate ben 12 Nazioni (5 Aree, 5 Continenti) così suddivise:
- Cina (6);
- Russia (5);
- Giappone (4);
- Spagna (2)
- Messico (2);
- Australia (2);  
- 1 atleta ciascuno per Ecuador; Polonia; Bielorussia; Francia; Germania e Lettonia.
 
Ci sono, in questi primi 27 atleti, 4 Campioni Olimpici e 9 Campioni Mondiali (compresi Korzeniowski e Pérez vincitori di entrambe le manifestazioni). 
 
 

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Fernández Francisco

Esp

1:18:23

1:17:22

2002

61”

2

Suzuki

Jpn

1:18:39

1:16:36

2015

123”

3

Takahashi

Jpn

1:18:52

1:17:16

2018

96”

4

Wang Zhen

Chn

1:18:50

1:17:36

2012

74”

5

Markov

Rus

1:18:50

1:18:17

2005

43”

6

Andreev

Rus

1:18:54

1:18:16

2000

48”

7

Pėrez Jefferson

Ecu

1:19:00

1:17:21

2003

99”

8

Korzeniowski

Pol

1:19:04

1:18:22

2000

42”

9

Schennikov

Rus

1:19:06

1:18:36

1996

30”

10

Misyulya

Blr

1:19:08

1:18:18

1996

50”

11

Deakes

Aus

1:19:10

1:17:33

2005

97”

12

Cai Zelin

Chn

1:19:25

1:18:47

2012

38”

13

Han Yucheng

Chn

1:19:26

1:18:31

2005

55”

14

Chen Ding

Chn

1:19:29

1:17:40

2012

109”

15

Segura

Mex

1:19:34

1:17:25

1994

111”

16

Sánchez Eder

Mex

1:19:39

1:18:34

2008

65”

17

Diniz

Fra

1:19:44

1:17:02

2015

162”

18

Linke

Ger

1:19:44

1:18:42

2019

62”

19

Yamanishi

Jpn

1:19:45

1:17:15

2019

150”

20

Rasskazov

Rus

1:19:50

1:17:44

2000

114”

21

López M.A.

Esp

1:19:53

1:19:14

2015

39”

22

Wang Kaihua

Chn

1:19:54

1:17:54

2017

120”

23

Tallent

Aus

1:19:54

1:19:15

2010

39”

24

Matsunaga

Jpn

1:19:58

1:17:56

2018

122”

25

Fadejevs

Lat

1:19:59

1:19:25

2002

34”

26

Ruzavin

Rus

1:19:59

1:17:45

2012

134”

27

Yu Chaohong

Chn

1:20:00

1:18:30

2005

90”

 

 

 

Classifica per decenni (primi 10 atleti con risultati sotto 1:20:00)

 

1980 - 1990

 

 

Ben 6 Nazioni rappresentate nelle prime 10 posizioni. 3 i continenti presenti. Da notare la presenza di 3 slovacchi (allora Cecoslovacchia). Nei primi 10 troviamo 4 vincitori Olimpici.

 
 

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Canto

Mex

1:20:12

1:18:40

1984

92”

2

Damilano M.

Ita

1:20:16

1:18:54

1992

82”

3

A’Hern

Aus

1:20:37

1:19:33

1990

64”

4

Pribilinec

Svk

1:20:51

1:19:30

1983

81”

5

Blazek

Svk

1:20:51

1:18:13

1990

158”

6

Noack

Ger

1:20:54

1:19:12

1987

102”

7

Mostovich

Rus

1:20:58

1:19:32

1987

96”

8

Mrazek

Svk

1:21:15

1:20:21

1987

54”

9

Bautista

Mex

1:21:19

1:18:49

1979

150”

10

Arena

Ita

1:21:38

1:19:24

1990

134”

 

 
 
1990 - 2000

 

 

Sei atleti sotto 1:20:00 (22,2% del totale). Cinque le nazioni e solamente 2 i Continenti rappresentati. Emerge in questo periodo la ex scuola dell’Unione Sovietica appena scioltasi in vari stati. (3 russi e 3 bielorussi nei primi 10). Nessun vincitore né dei Giochi Olimpici nè dei Mondiali nei primi 10. Sei atleti al di sotto 1:20:00.  

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Andreev

Rus

1:18:54

1:18:16

2000

48”

2

Schennikov

Rus

1:19:06

1:18:36

1996

30”

3

Misyulya

Blr

1:19:08

1:18:18

1996

50”

4

Segura

Mex

1:19:34

1:17:25

1994

111”

5

Rasskazov

Rus

1:19:50

1:17:44

2000

114”

6

Fadejevs

Lat

1:19:59

1:19:25

2002

34”

7

Lopez A.

Mex

1:20:01

1:17:56

1999

125”

8

Khmelnitskiy

Blr

1:20:07

1:18:14

2000

113”

9

Meleshkevich

Blr

1:20:07

1:18:12

1997

115”

10

Erm

Ger

1:20:11

1:18:42

2000

89”

 

 

 

2000 - 2010

 

 

Otto le nazioni rappresentate, 4 i continenti. Due i Campioni Olimpici; Quattro i vincitori dei campionati mondiali (compresi i 2 vincitori olimpici Pérez e Korzeniowski). 

Otto atleti con una media inferiore/uguale a 1:20:00 

 


 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Fernández F.

Esp

1:18:23

1:17:22

2002

61”

2

Markov

Rus

1:18:50

1:18:17

2005

43”

3

Pėrez J.

Ecu

1:19:00

1:17:21

2003

99”

4

Korzeniowski

Pol

1:19:04

1:18:22

2000

42”

5

Deakes

Aus

1:19:10

1:17:33

2005

97”

6

Han Yucheng

Chn

1:19:26

1:18:31

2005

55”

7

Sánchez E.

Mex

1:19:39

1:18:34

2008

65”

8

Yu Chaohong

Chn

1:20:00

1:18:30

2005

90”

9

Molina

Esp

1:20:20

1:19:19

2008

61”

10

Trotskiy

Blr

1:20:22

1:19:40

2003

42”

 

 

 

2010 - 2020

 

 

È il decennio del dominio asiatico con 7 atleti nei primi 10 (4 cinesi e 3 giapponesi).

L’Europa si difende con tre rappresentanti (Francia; Germania e Spagna). Il primo del continente oceanico è all’11° posto. Il primo del continente americano è 16°. Il primo del continente africano lo troviamo in 35° posizione.

Nei primi 10 ci sono 2 Campioni Olimpici (cinesi) e 4 campioni mondiali (2 giapponesi; 1 spagnolo e 1 francese). 

Tutti hanno una media inferiore a 1:20:00 

 

 

 

Athletes

 

Nat.

Average 

10 best results

 

P.B.

 

Year

Difference

P.B - Average

1

Suzuki

Jpn

1:18:39

1:16:36

2015

123”

2

Takahashi

Jpn

1:18:52

1:17:16

2018

96”

3

Wang Zhen

Chn

1:18:50

1:17:36

2012

74”

4

Cai Zelin

Chn

1:19:25

1:18:47

2012

38”

5

Chen Ding

Chn

1:19:29

1:17:40

2012

109”

6

Diniz

Fra

1:19:44

1:17:02

2015

162”

7

Linke

Ger

1:19:44

1:18:42

2019

62”

8

Yamanishi

Jpn

1:19:45

1:17:15

2019

150”

9

López M.A.

Esp

1:19:53

1:19:14

2015

39”

10

Wang Kaihua

Chn

1:19:54

1:17:54

2017

120”

 

 

 

Tutte le classifiche complete nella sezione Statistiche - 2020 oppure cliccando direttamente su questo link: clicca qui

 



Condividi su facebook