07/04/2020   World Athletics sospende il periodo di ottenimento dei minimi per Tokyo dal 6 aprile 2020 al 30 novembre 2020






 

 

 

World Athletics annuncia oggi che il periodo di qualificazione per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 è sospeso dal 6 aprile 2020 fino al 30 novembre 2020 incluso, previa consultazione con la Commissione degli atleti, i Presidenti di area e il Consiglio. 

Durante questo periodo, i risultati ottenuti in qualsiasi competizione non saranno presi in considerazione per gli standard di ingresso o le classifiche mondiali di Tokyo 2020, la cui pubblicazione sarà anche sospesa. 

I risultati continueranno a essere registrati a fini statistici, anche per i record mondiali, fatte salve le condizioni applicabili. Ma non saranno utilizzati per stabilire lo stato di qualificazione di un atleta. 

A condizione che la situazione globale ritorni alla normalità, il periodo di qualificazione riprenderà il 1° dicembre 2020 e proseguirà fino alla nuova scadenza di qualificazione nel 2021 stabilita dal Comitato olimpico internazionale (vedere la tabella dei periodi di qualificazione alla fine). Il periodo di qualificazione totale, iniziato nel 2019, sarà di quattro mesi in più rispetto a quanto originariamente. 

Gli atleti che hanno già ottenuto lo standard di ingresso dall'inizio del periodo di qualificazione nel 2019 restano qualificati e potranno essere selezionati dalle rispettive Federazioni e dai Comitati Olimpici nazionali, insieme agli altri atleti che si qualificheranno entro il periodo di qualifica esteso. La fine dei periodi di qualificazione olimpica è il 31 maggio 2021 (per 50 km di marcia e maratona) e il 29 giugno 2021 per tutti gli altri eventi. 

 

Durata complessiva del periodo di qualificazione 

Le date di inizio delle qualifiche per gli standard di ingresso e le classifiche mondiali rimangono invariate con molti atleti già qualificati soddisfacendo gli standard di ingresso nel 2019. Con il periodo di qualificazione dal 1 ° dicembre 2020 al 31 maggio 2021 (o il 29 giugno 2021 a seconda dell'evento) il periodo di qualificazione ammissibile (tenendo conto del periodo di sospensione di otto mesi) è più lungo del periodo originale di altri quattro mesi.

Vedi il riepilogo di seguito: 

 

Eventi 

Periodo degli entry standard

Periodo dei ranking mondiali 

50 km di marcia  

1 gennaio 2019-5 aprile 2020
1 dicembre 2020 - 31 maggio 2021 

21 mesi 

1 dicembre 2018 - 5 aprile 2020
1 dicembre 2020 - 31 maggio 2021 

22 mesi 

 

20 km di marcia,

 

1 gennaio 2019-5 aprile 2020
1 dicembre 2020 - 29 giugno 2021 

22 mesi 

1 gennaio 2019-5 aprile 2020
1 dicembre 2020 - 29 giugno 2021 

22 mesi 

 

 



Condividi su facebook