15/03/2020   Nomi (JPN): Grandi risultati sulla 20km uomini






 

 

 

Ce l’anno fatta i nostri amici del Giappone a resistere con coraggio ed a tramutare quello che sarebbe dovuto essere il “Campionato Asiatico della 20km”  in una entusiasmante gara nazionale.

Non c’erano atleti stranieri come a Kobe ed il valore del risultato ci dice la vera realtà sul potenziale attuale di quelle che può essere, al momento, considerata la “corazzata” della marcia mondiale maschile.

 

Veniamo quindi alle gare, che si sono svolte questa mattina in una splendida giornata di sole con partenza alle ore 8:50 per gli uomini ed alle ore 10:35 per le donne.

 

 

20km uomini

 

Erano iscritti quasi in 100 atleti, ma evidentemente le difficoltà del momento hanno limitato la partenza a 57 atleti, un numero che già di per se vorremmo vedere nelle gare in Europa, non appena il COVID-19 ce lo permetterà, se ce lo permetterà.

 

Gli specialisti della 20km c’erano tutti, fa Eiki Takahashi a Yuta Koga, da Isamu Fujisawa a Koki Ikeda, da Yutaro Murayama a Fumitaka Oikawa.

Poi c’era lui, Yusuke Suzuki che non sappiamo come definire, se specialista della 20km o della 50km visto che della prima detiene il record mondiale e della seconda la magica notte di Doha lo ha incoronato Campione del Mondo dopo una gara in testa fin dal primo metro.

 

C’era inoltre anche un certo Yuki Yamazaki, grande atleta del passato del Sol Levante, che qui a Nomi ha voluto dire l’addio alla marcia. E lo ha fatto con stile, decidendo che nella sua ultima gara avrebbe gustato metro dopo metro quei 20km che lui tante volte aveva percorso pur essendo uno specialista della 50km. 

E’ finito ultimo al 53° posto (pensiamo sia stata la sua una scelta) con una serie di parziali che la dicono lunga sulla sua volontà.

Yuki Yamazaki ai 5km è passato in 26:14, ai 10km in 52:56 (26.12), ai 15km in 1:19:04 (26:38) per finire in 1:46:18 (27:14).

Grazie di esserci stato Yuki, ricorderemo la tua signorilità anche nei momenti brutti della tua carriera, come quando ad Osaka, per un errore non tuo, ti fecero fare un giro in meno.

 

 

 

 

- ai 5km

 

Sono in sette in testa alla gara: Koki Ikeda, Eiki Takakashi, Yusuke Suzuki, Yuta Koga, Isamu Fujisawa, Yutaro Murayama a Fumitaka Oikawa.

Il loro tempo di passaggio è di 19:45-19:46.

Il gruppo dei più vicini inseguitori (6 atleti) passa in 20:33-20:34 

 

 

- ai 10km

 

Si staccano Yutaro Murayama a Fumitaka Oikawa (per loro: 20:05).

Rimandono in testa gli altri cinque che passano a metà gara in 39:21-39:22 (19:36-19:37)

 

 

 

 

- ai 15km

 

L’andatura dei primi è costante in 19:37-19.38 e sembra essere troppo veloce per Isamu Fujisawa, che si stacca e passa ai 15km con 33” di ritardo.

I primi quattro Koki Ikeda, Eiki Takakashi, Yusuke Suzuki, Yuta Koga hanno percorso la terza frazione di gara in 19:37-19:38 e passano ai 15km in 58:59.

 

 

- ultimi 5km

 

Come al solito accade in Giappone la gara si decide nel finale. 

Ci provano tutti e quattro, ma alla fine lo spunto vincente viene offerto dalla velocità di Koki Ikeda (JPN) che vince in 1:18:22 (ultimi 5km in 19:23).

Secondo posto a Eiki Takahashi (JPN) in 1:18:29 (ultimi 5km in 19:30).

Terzo posto a Yusuke Suzuki (JPN) in 1:18:36 (ultimi 5km in 19:37).

Curiosità: esattamente due minuti in più del suo record mondiale ottenuto su questo stesso circuito il 15.3.2015

Quarto posto a Yuta Koga (JPN) in 1:18:42 (ultimi 5km in 19:43).

 

 

 

 

Seguono:

Isamu Fujisawa (JPN) in 1:20:24, Yutaro Murayama (1:20:49) e poi gli altri oltre 1:22:00

 

Riscritta la graduatoria stagionale maschile della 20km. Queste sono la seconda, terza, quarta e quinta prestazione del 2020 sulla distanza.

 

 

 

  Mark Competitor Nat Venue Date
1:17:36 Toshikazu YAMANISHI JPNJPN Kobe (JPN) 16 FEB 2020
1:18:22 Koki IKEDA JPNJPN Nomi (JPN) 15 MAR 2020
1:18:29 Eiki TAKAHASHI JPNJPN Nomi (JPN) 15 MAR 2020
1:18:36 Yusuke SUZUKI JPNJPN Nomi (JPN) 15 MAR 2020
1:18:42 Yuta KOGA JPNJPN Nomi (JPN) 15 MAR 2020
1:19:31 Salih KORKMAZ TURTUR Antalya (TUR) 16 FEB 2020
1:19:34 Perseus KARLSTRÖM SWESWE Kobe (JPN) 16 FEB 2020
1:19:34 Sergey SHIROBOKOV RUSRUS Sochi (RUS) 17 FEB 2020
1:20:15 Isamu FUJISAWA JPNJPN Kobe (JPN) 16 FEB 2020
10  1:20:26 Tomohiro NODA JPNJPN Kobe (JPN) 16 FEB 2020

 

 

 



 

 

20km donne

 

Erano in ventotto le atlete alla partenza.

 

Il gruppo derlle favorite (Nanako Fuijii, Kaori Kawazoe, Serena Sonoda e Masumi Fuchise) assieme a Ai Michiguchi e altre atlete passa al primo quarto di gara in 24:33

Nel secondo quarto di gara la situazione cambia perchè Nanako Fuijii, Kaori Kawazoe e Masumi Fuchise impongono un rimo più veloce (23:14) passando ai 10km in 47:47.
Si staccano prima le altre e come ultima Serena Sonoda (47:51).

 

Il rirmo delle prime tre aumenta ancora (22.52 nella terza frazione di gara) e Nanako Fuijii, Kaori Kawazoe e Masumi Fuchise passano ai 15km in 1:10:39-1:10:40.
Serena Sonoda passa in 1:11:52 seguita da Nami Hayashi in 1:11.53.

 

Negli ultimi 5km Nanako Fujii (JPN) aumenta l'andatura (22:41 gli ultimi 5km) e va alla vittoria in 1:33:20

Secondo posto a Masumi Fuchise (JPN) in 1:33:41

Terzo posto a kaori  Kawazoe (JPN) in 1:34:28

Quarto posto a Serena Sonoda (JPN) in 1:36:24

Quinto posto a Nami Hayashi in 1:36:54

 

 

 

 

 

 

(Foto grazie a Akihiro Sugimoto - JPN)

 

 

 

 

Album fotografico di Akihiro Sugimoto, JAP - clicca qui

 

 

 

Tutti i risultati ufficiali (inclusi i Summary delle gare) nella sezione Risultati o scaricarli direttamente da questo link: clicca qui

 

 

 



Condividi su facebook